Per Accertare Il Rischio Di Confusione È Determinante Il Consumatore Medio Commenti disabilitati su Per Accertare Il Rischio Di Confusione È Determinante Il Consumatore Medio

Per Accertare Il Rischio Di Confusione È Determinante Il Consumatore Medio

Posted by on Lug 28, 2019 in Senza categoria

Per accertare il rischio di confusione è determinante il consumatore medio

La Corte di Giustizia Europea ha confermato che al fine di accertare l’esistenza di un rischio di confusione fra due marchi, il pubblico pertinente da prendere in considerazione deve comprendere il consumatore medio dei prodotti; quindi anche nel caso di prodotti farmaceutici venduti esclusivamente su prescrizione medica, deve includerne gli utenti finali.

La titolare di una registrazione nazionale italiana per il marchio TRIVASTAN aveva presentato opposizione contro una domanda di marchio comunitario per il marchio TRAVATAN. I prodotti coperti …

Learn More
Maxi-stangata fiscale per Marusi Commenti disabilitati su Maxi-stangata fiscale per Marusi

Maxi-stangata fiscale per Marusi

Posted by on Lug 25, 2019 in Senza categoria

in discoteca con un clic

lunedì 18 marzo 2002, ore 20.03

Maxi-stangata fiscale per Marusi

Rischia di essere uno dei più giganteschi contenziosi fiscali della storia italiana quello che oppone il Ministero delle Finanze a Rodolfo Marusi Guareschi. Ormai da 13 anni, la Guardia di Finanza sta passando letteralmente al setaccio i conti del gruppo Maguro-Carisma. Un reticolo di 77 società, almeno 18 delle quali hanno base all’estero, in particolare nel Granducato del Lussemburgo. Un lavoro certosino, quello delle Fiamme Gialle, convinte di trovarsi di fronte a un colossale e …

Learn More
Il caso/ «Abortisco, colpa della crisi» Senza lavoro, le donne rinunciano ai figli Commenti disabilitati su Il caso/ «Abortisco, colpa della crisi» Senza lavoro, le donne rinunciano ai figli

Il caso/ «Abortisco, colpa della crisi» Senza lavoro, le donne rinunciano ai figli

Posted by on Lug 21, 2019 in Senza categoria

– Email Stampa

In un batter d’occhio é riuscito a mettere in movimento un’intera diocesi sulla frontiera più affascinante ed insieme più delicata: quella del mondo giovanile. Mi riferisco ovviamente a mons. Morosini che – spiazzando tutti e andand…

Learn More
“La montagna era la sua passione” Commenti disabilitati su “La montagna era la sua passione”

“La montagna era la sua passione”

Posted by on Lug 20, 2019 in Senza categoria

Cronaca

Era un appassionato di montagna, iscritto al Cai e con anni di esperienza alle spalle Paolo Lugli, il reggiano di 56 anni morto ieri sullo Stolemberg, vetta alpina del Passo dei Salati, al confine tra Piemonte e Valle d’Aosta. L’uomo, che abitava in città, nel quartiere di Ospizio, stava compiendo un’escursione su un percorso attrezzato a circa 3.200 metri di quota. Per cause ancora in corso di accertamento è scivolato, precipitando per decine di metri in un canalone.

Un’escursione molto amata dagli appassionati di montagna, non troppo insidiosa ma …

Learn More
Il territorio: Terni e l’Umbria… Commenti disabilitati su Il territorio: Terni e l’Umbria…

Il territorio: Terni e l’Umbria…

Posted by on Lug 16, 2019 in Senza categoria

Piazza Tacito a Terni

Il territorio di Terni si estende nell’ Umbria Meridionale e confina con il Lazio (province di Viterbo e Rieti). Terni dista dalla capitale di 110 Km e quindi facilmente raggiungibile da chi proviene da Roma attraverso l’autostrada del Sole cosiddetta A1 ma anche la strada statale 3 detta Flaminia e con la linea ferroviaria molto ben servita ROMA-ANCONA. Il ternano si presenta come una fetta di terra dominata dalla natura e dalla vegetazione con i molti boschi e coltivazioni, ma anche ricca di acque. Una gran …

Learn More
Marchi Farmaceutici: Nella Valutazione Del Rischio Di Confusione È Determinante Il Pubblico Pertinente Commenti disabilitati su Marchi Farmaceutici: Nella Valutazione Del Rischio Di Confusione È Determinante Il Pubblico Pertinente

Marchi Farmaceutici: Nella Valutazione Del Rischio Di Confusione È Determinante Il Pubblico Pertinente

Posted by on Lug 7, 2019 in Senza categoria

Il Tribunale di Primo Grado ha capovolto la conclusione dell’UAMI secondo la quale il pubblico pertinente per i medicinali è limitato agli specialisti: i pazienti presso il proprio domicilio, come utenti finali, fanno anch’essi parte di tale pubblico, unitamente agli specialisti che prescrivono i medicinali e ai farmacisti che li vendono.

La Bausch & Lomb Pharmaceuticals aveva depositato una domanda di registrazione comunitaria per il segno denominativo ALREX, riguardante prodotti antiallergenici, steroidi ed oftalomologici, ovvero gocce per gli occhi, soluzioni, gel e unguenti per la cura di infezioni e infiammazioni …

Learn More